Seconda festa di Sant’IGNUzio, patrono del Software Libero

Questo articolo è più vecchio di 30 giorni. Le informazioni in esso contenute potrebbero non essere più attuali.

Il LinuxTrent, in collaborazione con il Comitato iniziative Varone e con il supporto del GardaLUG, organizza la seconda edizione della Festa di Sant’IGNUzio (il gioco di parole evoca il sistema Gnu/Linux) e del software libero, sabato 19 febbraio dalle 14 alle 18.

“Festeggeremo Sant’IGNUzio nella chiesa sconsacrata del Pernone. Richard Stallman non sarà fisicamente con noi, ma verrà proiettato un video”.

Ecco gli eventi e le relazioni in programma.

  • Dimostrazioni interattive di software libero;
  • La libertà del software e la proprietà intellettuale;
  • Come passare al Software Libero e vivere felici;
  • Giocare liberamente;
  • Provare e usare Linux senza installarlo: possibile con la Knoppix;
  • Linux: oltre il personal computer;
  • Uffico Libero: strumenti liberi per l’automazione d’ufficio;
  • Graficamente: esempi pratici di software libero per grafica;
  • Esempi di installazione di software libero su architetture diverse dai pc.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Copyright © Fabrizio Tarizzo

Quest'opera è stata rilasciata sotto la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo 3.0 Italia. Per leggere una copia della licenza visita il sito web http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0/it/ o spedisci una lettera a Creative Commons, 171 Second Street, Suite 300, San Francisco, California, 94105, USA.