Che paese di merda

Questo articolo è più vecchio di 30 giorni. Le informazioni in esso contenute potrebbero non essere più attuali.

Il governo vara il “pacchetto sicurezza” che comprende, tra le altre cose, intercettazioni e perquisizioni facili e conservazione obbligatoria, da parte dei provider, delle comunicazioni telefoniche e telematiche (posta elettronica compresa). E il garante per la privacy cosa cazzo fa? Si preoccupa dei sacchetti della spazzatura trasparenti.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Copyright © Fabrizio Tarizzo

Quest'opera è stata rilasciata sotto la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo 3.0 Italia. Per leggere una copia della licenza visita il sito web http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0/it/ o spedisci una lettera a Creative Commons, 171 Second Street, Suite 300, San Francisco, California, 94105, USA.