No, non parlo di Previti.

Nel post di sabato sull’ultima boutade del miserabile fallimento avevo colpevolmente tralasciato la fonte della segnalazione: alwaysontherun.