Un preoccupante comunicato apparso sul sito di Assoprovider:

L’AIIP, Associazione Italiana Internet Provider e AssoProvider, Associazione Provider Indipendenti esprimono estrema preoccupazione per le dichiarazioni rilasciate dal dott. Saviotti nell’intervista pubblicata sul Corriere della Sera di oggi 23 dicembre 2003.

L’ipotesi, ventilata nell’intervista, di una archiviazione coatta di tutte le E-mail (e relativi allegati) scaricate dagli utenti italiani di Internet si scontra con la realtà fisica e con l’articolo 15 della costituzione ed avrebbe l’effetto di far dirottare il traffico di posta elettronica verso paesi più rispettosi della dignità della persona.

Il comunicato integrale e la presa di posizione del Garante per la privacy.