Anche ALCEI esprime dissenso sull’annunciato Decreto legge che istituisce obbligatoriamente la conservazione preventiva del traffico internet.

Il comunicato.