Electronic Frontier Foundation ha annunciato una iniziativa legale per chiedere il riesame e la revoca di dieci brevetti considerati dannosi per la libertà dei consumatori (tra gli altri, i brevetti sull’hyperlink, sui pagamenti online con carte di credito ed il famigerato One-click online shopping di Amazon).

L’iniziativa mira da un lato a dimostrare il danno causato all’innovazione dai brevetti in questione, dall’altro a documentare la prior art allo scopo di invalidare il brevetto per mancanza del requisito di originalità.

Ne parla anche Wired.