Caro direttore, mi permetto di correggere un vistoso errore nell’edizione online di ieri. A proposito dei candelotti sardi, si scrive che sono stati impegnati mille uomini. In realtà erano mille e due: mille per cercarli e due per metterli.

Giuliano Giuliani, su L’Unità di oggi, rubrica delle lettere.