Dopo il MOCA ho deciso di trascorrere qualche giorno al mare sul Gargano (per la precisione a Peschici).

Ovviamente, visto che, come si piò intuire dal mio “colorito”, rimanere su una spaggia ad arrostirmi le chiappe è un tipo di vacanza che non reggo per più di un paio di giorni, martedì pomeriggio avevo già abbandonato il costume e cominciato a girare per paesini, cittadine e colline pugliesi. È stato comunque bello.