Repubblica “Affari e finanza” parla di firma digitale e crittografia e tra le altre cose scrive:

Quando si dice “numeri”, però, si dice una cosa molto complessa. In realtà si tratta di un numero primo che è il prodotto della moltiplicazione di due altri numeri primi.