Non è ancora ufficiale, ma secondo fonti interne all’ISO la proposta di standardizzazione del formato proprietario di Microsoft OOXML non ha raggiunto la maggioranza richiesta. L’Italia – manco a dirlo – si sarebbe astenuta.

L’annuncio ufficiale è previsto per domani.

Ne parlano tra gli altri:

Update: Il comunicato ufficiale.

A ballot on whether to publish the draft standard ISO/IEC DIS 29500, Information technology – Office Open XML file formats, as an International Standard by ISO (International Organization for Standardization) and IEC (International Electrotechnical Commission) has not achieved the required number of votes for approval.